Libri   Leave a comment

Rigorosamente in ordine alfabetico:

Assurdo Universo
di Fredric Brown
Il più originale libro di fantascienza che abbia mai letto! E’ da molto che è il mio preferito.

Gli occhi del drago
di S. King
Il re dell’horror che scrive un fantasy crea una cosa da lasciare senza fiato. Spero di riprovare emozioni così forti, un giorno o l’altro.

Harry Potter
di J.K. Rowling
Una bella storia che nonostante duri per sette libri, scorre piacevolmente in un mondo fantastico davvero travolgente.

H.A.W.X.
di Tom Clancy & David Michaels
Comprato per puro caso, a scopo di studio su terminologie militaristiche, termini d’areonautica e riguardo ai caccia in generale… sono rimasta avvinghiata in un racconto avvincente, protagonisti affascinanti e una scorrevolezza nello scrivere e descrivere che… mi ha tolto davvero il fiato. Bellissimo!

Il cavaliere del sole nero
di C.S. Friedman
La cosa più emozionante nei fantasy è la facilità con cui si impara ad apprezzare razze a noi differenti. Senza xenofobia alcuna.

Il ciclo dei Belgariad
di D. Eddings
Cinque volumi per una storia definita al pari de Il Signore degli Anelli. Vabe’, è una bella storia comunque.

Il gigante delle Storie
di B.Patten
Un gigante che morirà se non riesce ad archiviare tutte le storie del mondo. Un esercito di bambini che gliele raccontano per aiutarlo a sopravvivere. Bellissimo libro.

Il Libro del Drago
di Matthew Skelton
Un fantasy a due direzioni, due direzioni che si intrecciano, intrecci che non ti mollano finché non finisce.

Il mio infinito
di Margherita Hack
Un cervello meraviglioso, dei pensieri futuristici, una donna assolutamente da invitare a cena e lasciarla parlare, parlare, parlare… mentre la mia mente gode, gode, gode…

Il Nome della Rosa
di Umberto Eco
Spiritualità e carnalità hanno sempre attratto moltissimo… se insieme. Che periodaccio, però, per l’umanità.

Il Signore degli Anelli
di J.R.R.Tolkien
Letto due volte, una a distanza di vent’anni dall’altra… il fantasy qui detta legge…

Il trono del drago
di T. Williams
Un fantasy sulla scia della scuola tolkieniana. A tratti dilungante, ma indubbiamente piacevole.

I gatti del Seroster
di R. Westall
Inizia come una storia qualunque. Finisce come una fiaba che non si dimentica.

Le fiabe di Beda il bardo
di J.K. Rowling
Sul filone di Harry Potter, cinque novelle davvero scorrevoli. Encomiabile il gesto di donare il ricavato al CHLG.

Lo Hobbit
di J.R.R.Tolkien
La premessa ad una grande trilogia.Come quando si cammina su un prato, non bisogna avere fretta.

L’orologio di Pandora
di J.J. Nance
Un aereo , un virus mortale, una corsa contro il tempo.

Mount Dragon
di D.Preston & L. Child
Un thriller scientifico davvero diabolico! Non può che colpire.

Siddharta
di Hermann Hesse
Assolutamente rilassante e scorrevole. Troppo corto, finisce subito.

Sulla pelle
di G. Flynn
Crudo, sincero. Scritto divinamente e con un finale agghiacciante.

Twilight
di S. Meyer
Era cosa buona se si fermava al primo libro, bello e scorrevole. Gli altri sono assolutamente insipidi e noiosi.

Virus ginoide
di R.Calder
Sconsiglierei la lettura ai maschietti. Se non vogliono ridursi a vedere le “femminucce” con altri occhi!

Voci di terra lontana
di A.C. Clarke
La leggenda dell’Eden, ma in un’altra galassia, con protagonisti diversi e un altro finale.

Advertisements

Posted December 20, 2010 by nowablu in Libri

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: